Perché gli uomini hanno bisogno di sentirsi necessari
Pride Italia, 2018
Dicktator, o della tirannia del cazzo
Basta un poco di Pepper Mint e il poliamore va giù

L’anarchia relazionale non è il poliamore

Scritto da Giorgia Morselli on . Postato in Non usare mai

Dio, o piuttosto il diavolo (come si suol dire), è nei dettagli. L’anarchia relazionale (AR) è a volte inclusa sotto l’ombrello del poliamore, altre volte no. Eppure molte pratiche ricadono entro le categorie del poliamore: triadi, triangoli e altre forme geometriche, polifedeltà, matrimoni e/o relazioni aperte, scambismo (anche se c’è del dibattito sull’inclusione o meno di quest’ultimo). Quindi perché non una pratica che presume “amare molti”?

Privacy Policy